Le Nostre Borse Preferite:

Come prendersi cura di una borsa in pelle?

Come prendersi cura di una borsa in pelle?

Prevenire è meglio che curare: consigli utili su come prendersi cura di una borsa in pelle

  1. Pulite regolarmente le vostre borse in pelle;
  2. prima di conservarle riempitele con della carta, eviterete le fastidiose grinze;
  3. evitate di conservarle in spazi ristretti;
  4. riponetele sempre in sacchi anti-polvere (dust bag).

Pulite regolarmente le vostre borse in pelle

Non aspettate di vedere dello sporco sulla vostra borsa in pelle prima di decidere di darle una bella ripulita. Una cura costante vi aiuterà ad evitare la formazione di macchie e di sicuro aiuterete le vostre finanze, un aiuto più professionale ha di certo dei costi da non sottovalutare.  A volte sono i piccoli accorgimenti a fare la differenza e ora vedremo insieme quali.

Per una pulizia regolare il metodo più comune è quello di diluire una piccola quantità di sapone neutro in una bacinella d’acqua e in seguito immergervi un panno in microfibra (non utilizzate tessuti che rischino di sfaldarsi a contatto con l’acqua in quanto potrebbero lasciare residui sul pellame). A questo punto passate il panno sulla superficie che a voi interessa e state attente a non sfregarlo con eccessiva forza ma piuttosto fatelo con estrema dolcezza. Per concludere il processo passateci un panno asciutto anche qui con molta delicatezza e il gioco è fatto! Ultimo step: ricordatevi di lasciarla respirare!

 
 

Da tener presente:

I metodi di pulitura del cuoio che potete utilizzare sono davvero tanti, noi vi abbiamo riportato solo quello più comune e più semplice da realizzare a casa. Comunque fate sempre attenzione alle informazioni contenute sull’etichetta della vostra borsa ed inoltre per essere più sicuri testate la miscela o prodotti specifici su un’area poco visibile della borsa prima di procedere.

Vi ricordiamo come per alcune macchie, di solite quelle secche (causate ad esempio da rossetto, olio, vernici, cere etc..), l’aiuto di professionisti risulta essere inevitabile infatti come è facile intuire questo tipo di macchie possono essere rimosse solo da lavaggi a secco. Al contrario di quelle umide (ad esempio ketchup), che possono essere rimosse con dell’acqua e dove risulta più facile intervenire personalmente e da casa.

Prima di conservarle riempitele con della carta, eviterete le fastidiose grinze

Vi siete mai chiesti come mai ogni qualvolta acquistate una borsa essa viene riempita con della carta di giornale? Il motivo è semplice, questo metodo permette alla borsa non solo di conservare la sua forma originale ma anche di evitare pieghe e grinze di ogni genere! Potete riempirle con vecchie t-shirt, asciugami, carta etc. e la vostra borsa non risentirà troppo dei segni del tempo.

Evitate di conservarle in spazi ristretti

Cercate assolutamente di non riporre le vostre borse in piccoli spazi in quanto comprimendole rischiereste terribili pieghe rovinandone così il cuoio di cui si compongono e ritrovandole al vostro prossimo utilizzo interamente sgualcite! Pertanto cercate di conservarle adeguatamente.

Riponetele sempre in sacchi antipolvere

Riporre le borse in sacchi antipolvere (dust bag) serve soprattutto a prolungare la vita delle vostre amate bag ed inoltre ad evitare graffi e altri simili inconvenienti. Se non disponete di sacchetti di questo tipo le federe (in cotone) dei cuscini risultano essere un ottima opzione per il problema in questione! PS: evitate sacchetti in plastica rischiereste di danneggiare la borsa piuttosto che proteggerla.

Dettagli dell’immagine (da sinistra verso destra)

Borsa Tuscany Leather Charlotte T.Moro
Borsa Tuscany Leather San Marino
Borsa Tuscany Leather Isabella

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *