Le Nostre Borse Preferite:

Intervista Con Una Fashion Blogger: Paola Lauretano di Express Yourself

Paola Lauretano di Express Yourself

Oggi la nostra rubrica “Intervista con una Fashion Blogger” si arricchisce di una nuova ed interessante intervista con la splendida “web influencer” Paola Lauretano del blog Express Yourself.

Come avrete modo di scoprire durante la lettura di questo post, la creatrice del blog Express Yourself oltre a possedere uno spiccato senso della moda e dello stile, è anche moglie, mamma e insegnante.

 
 

Ma come fa a far tutto? (Citando il titolo dell’omonimo film del 2011 con protagonisti Sarah Jessica Parker e Pierce Brosnan).

Sarà la stessa “fashion addicted” Paola a rivelarci il suo segreto per riuscire a combinare al meglio tutti questi importanti aspetti della sua vita.

Siete curiose di sapere qual è? Allora non potete assolutamente perdervi le sue parole nell’intervista che segue!

Intervista Paola Lauretano

Inoltre, cogliamo l’occasione per ringraziarla di aver accettato volentieri di rispondere alle nostre domande sulle sue passioni ed esperienze di vita.

Non ci resta che augurarvi una buona continuazione in compagnia di questa bellissima fashion blogger.

Leggi anche:

Intervista con Martina Favaro di Pink Bubbles
Intervista con Carmen Vecchio di Mrs NoOne

1. Ciao Paola, ti andrebbe di raccontarci brevemente di te e della tua vita di tutti i giorni?

Una mia giornata tipo inizia al mattino presto intorno alle 7, preparo i miei bambini per la scuola, uno sguardo veloce alle ultime news dalla blogosfera internazionale e poi subito al lavoro.

Sono un’insegnante in un istituto tecnico superiore della mia città. Dopo pranzo i compiti e poi inizia l’attività di blogging, controllo i pacchi ricevuti dalle aziende con le quali ho deciso di collaborare, e organizzo tutto il materiale per i nuovi outfit post.

Se il tempo consente, mi ritaglio un po’ di tempo per un nuovo shooting fotografico outdoor. Se devo presenziare ad una inaugurazione o ad un evento salta l’intero pomeriggio e poi dovrò necessariamente recuperare fino a notte fonda! Sono moglie, mamma di tre figli e insegnante, e non sempre è facile combinare tutti questi importanti aspetti della mia vita.

È solo la grande passione per ciò che faccio che mi da la spinta per andare avanti.

Paola Lauretano di Express Yourself

2. Il nome del tuo blog è “Express Yourself”. A questo proposito, in che modo la moda riesce a rappresentare te stessa nel quotidiano.

Il mio daily style è casual chic con una cura maniacale per gli accessori. La moda e le tendenze del momento sono solo un suggerimento, una ispirazione, poi sta ad ognuno di noi creare un proprio stile personale.

Logo del Blog Express Yourself

Da qui nasce il nome del mio blog “Express Yourself” perché devi lasciare emergere con coraggio la tua personalità.

Il tuo “outfit of the day” non è altro che un’espressione del tuo carattere.

Paola Lauretano di Express Yourself

3. Nel tuo blog, oltre a splendidi outfits, ammiriamo anche meravigliose locations. Quale tra queste ti ha coinvolto a tal punto da lasciarti senza fiato?

Amo viaggiare. Il viaggio, nel suo significato più intimo porta con se i concetti di scoperta, stupore, unicità di esperienza.

Viaggiare significa perdersi tra le strade del mondo, assaporandone lentamente i luoghi. Una valigia da disfare in un posto che non ti appartiene e che desideri scoprire in ogni suo angolo.

Paola Lauretano di Express Yourself

Tutti i paesi che ho visitato mi hanno arricchito nel profondo, allargandomi la mente, ed è proprio in giro per il mondo che ho scattato le foto più belle pubblicate sul mio blog.

Sono appena rientrata da Santorini, location dove luce e purezza ti circondano fino a toglierti il fiato, l’isola magica che credo sia in cima alla lista dei posti da visitare almeno una volta nella vita.

A partire da venerdì 15 luglio comincerò a pubblicare i miei Greek outfits… sono sicura che la bellezza dei suoi villaggi bianchissimi e surreali conquisterà tutti i miei lettori. STAY TUNED!!!

Paola Lauretano di Express Yourself

4. Dato che, come abbiamo già detto, oltre ad essere una fashion blogger sei anche un’insegnante. Quali consigli o lezioni daresti a chi desidera intraprendere la sempre più ambita e amata carriera del fashion blogging.

Dietro un blog c’è tanto lavoro, si lavora per se stessi, il brand da promuovere sei tu. Fare personal branding e farlo bene è il motivo per cui un cliente, un’azienda, o semplicemente un lettore del tuo blog ti sceglie.

Nel preparare un post occorrono ispirazione e dedizione e spesso tante ore di lavoro. Solo poche hanno la forza di andare avanti, tante abbandonano, alcune falliscono e rinunciano immediatamente.

Paola Lauretano di Express Yourself

Per poter vincere occorrono passione e determinazione. Una fashion blogger è, prima d’ogni altra cosa, una web influencer che deve avere la capacità di motivare la gente, facendo in modo che le idee crescano e si diffondano.

È fondamentale comunicare creando audience di persone interessate e disposte a seguirti nel tempo.

Iniziare un’attività di blogging significa offrire le proprie competenze, le proprie idee, le proprie esperienze. Occorre tanta creatività, bisogna essere innovatori, mai banali, né convenzionali.

Paola Lauretano di Express Yourself

5. Se avessi la possibilità di viaggiare nel tempo, in quale periodo storico ti piacerebbe vivere?

Lo abbiamo sognato tutti sui libri di storia a scuola di poter nascere o di poter tornare indietro nel tempo e vivere in un’altra epoca.

Se potessi farlo, sceglierei il ‘600 alla corte di Luigi XIV il Re Sole a Versailles.

Poter indossare quegli abiti sontuosi, i corpini irrigiditi da stecche di balene, le gonne rese ampie da enormi sottogonne rigonfie sul retro, fiocchi, pizzi e ricami. Ricercati tessuti, preziosi gioielli, elaborate acconciature… quanta inenarrabile eleganza!

Scena Tratta Dal Film “Le Regole del Caos” ambientato nel XVII secolo sullo sfondo dell’incantevole Reggia di Versailles:

Le Regole Del Caos

6. Ogni tuo outfit è sempre accompagnato da borse da sogno. Tra tutte quelle che possiedi, qual è in assoluto la tua preferita?

Chi di noi non ama possedere l’ultima it-bag di stagione, quella da limited edition della più lussuosa Maison di moda?

Le borse sono uno tra gli accessori più classici e, anche se puntualmente veniamo tentate dai nuovi modelli lanciati sul mercato, solo alcuni riescono ad entrare nell’Olimpo dei grandi classici.

Le It-Bag Più Amate Dalla Fashion Blogger Paola Lauretano:

Le It-Bag Più Amate Dalla Fashion Blogger Paola Lauretano

Le borse più iconiche e desiderate degli ultimi decenni sono, senza dubbio, la 2.55 di Chanel, la Birkin o la Kelly di Hermès.

Sono particolarmente affezionata a quest’ultima, una Kelly 32 color cognac vintage anni ’80, ereditata dalla madre di mio marito. Pratica, funzionale e assolutamente chic!

Paola Lauretano con Borsa Kelly 32 Cognac Vintage Anni ’80

Paola Lauretano con Borsa Kelly 32 Cognac Vintage Anni '80

7. Quale modello di borsa preferisci usare nella vita di tutti i giorni e perché?

Quando sono lontana da casa per diverse ore la mia borsa diventa una sorta di protezione, l’accessorio da cui non mi separo mai e che deve contenere tutto ciò che mi occorre.

Per cui dimensioni extra-large, una shopping ma colorata e in un modello assolutamente glam!

Paola Lauretano in Compagnia della Super Capiente Borsa Céline

Paola Lauretano in Compagnia della Super Capiente Borsa Céline

8. Rimanendo in tema di borse, qual è secondo te il must-have che non può mancare nell’armadio di ogni donna?

Tracolle, bucket bag, backpack, handbag… ce n’è per tutti i gusti questa estate 2016.

Sono tante le borse must-have per questa stagione calda, ma la mia preferita è in assoluto la Dionysus di Gucci, massima espressione della raffinata eleganza italiana.

(Spero che mio marito legga questa intervista… tra pochi giorni sarà il nostro anniversario di matrimonio ^_^)

Must-Have Estate 2016 Per La Fashion Blogger Paola Lauretano: Borsa a Spalla Gucci Dionysus:

Borsa a Spalla Gucci Dionysus

20 Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *