Le Nostre Borse Preferite:

Borbonese o Alviero Martini: Quale Borsa Scegliere?

Borbonese o Alviero Martini: Quale Borsa Scegliere?

La torinese Borbonese e la milanese Alviero Martini rispondono alla chiamata della giovane intraprendente alla ricerca di una borsa al passo con le sue giornate frenetiche.

Tra ufficio, commissioni, tempo libero e weekend fuori porta, la sua borsa deve essere comoda, maneggevole e sempre raffinata.

 
 

Abbiamo scelto queste due icone del made in Italy del nord per un tratto distintivo, una firma: un particolare stampato nel loro DNA.

Borbonese e il motivo Occhio di Pernice (O.P.), Alviero Martini e la sua mappa geografica vintage (Geo).

Tra tradizione e modernità, quale brand e borsa scegliere?

L’articolo di oggi esaminerà queste due italianissime e mostrerà i loro caratteri più distintivi.

Però prima di iniziare, pensiamo sia opportuno aprire una piccola parentesi su un dettaglio che potrebbe creare della superflua confusione: come avrete modo di scoprire di seguito, lo stilista Alviero Martini, avendo prima lasciato la maison “originaria”, dal 2006 crea un suo nuovo brand: ALV Andare Lontano Viaggiando by Alviero Martini.

In questo articolo prenderemo come riferimento il brand “originario”, ovvero Alviero Martini, e lo metteremo a confronto al noto marchio Borbonese.

Indice:

1. Il Brand Borbonese: Storia, Caratteristiche e Qualità

Il Brand Borbonese: Storia, Caratteristiche e Qualità

Borbonese detiene il primato della più antica casa di moda italiana: una realtà raffinatissima dal 1910!

Nasce in una bottega di Torino, dove la modista Lucia Lorenzoni Ginestroni inaugura la sua attività di produzione e vendita di accessori. Negli anni ’50 il figlio Umberto e il socio Edoardo Calcagno le si affiancano negli affari e coniano il nome Borbonese.

Sin dagli inizi, la maison della Ginestroni si propone alla borghesia torinese e, con il figlio Umberto, inizia a parlare d’arte. La Borbonese è infatti legata all’arte contemporanea, in particolare al movimento futurista.

Le forme dinamiche di questa corrente ben si adattano a una borsa; lo intuisce Umberto, amico personale di alcuni futuristi. In occasione di una mostra, traduce un disegno di Giacomo Balla in un modello ancora oggi originale.

Potrebbe interessarti anche: 4 Modelli Di Borse Evergreen Della Borbonese

Borbonese consolida la sua posizione nel made in Italy negli anni ’70, grazie alla collaborazione con la ditta tessile Redwall e la creazione dell’iconica stampa “Occhio di Pernice” su pelle d’agnello.

La microlavorazione O.P. non passerà mai di moda. Venduta agli americani Arpels, la Borbonese ritorna italiana nel 2005 con la famiglia Mambrini, collezionisti e amanti d’arte.

Grazie alla guida Di Nuccio-Mambrini, Borbonese riprende energia sui mercati, continuando la sua missione tra artigianato e arte: nel 2010 sponsorizza una mostra su Roy Lichtenstein, ottenendo i diritti e il privilegio d’ispirarsi alle sue opere per nuove borse pop.

Questa maison punta alla raffinatezza e, come una vera persona di classe, non ama gli scalpori della ribalta.

Da qui uno stile all’avanguardia che elogia la sostanza e non l’appariscente. Sexy, Mambo, Tango sono i nomi irriverenti dei modelli più famosi della Borbonese, inizieremo esplorando l’iconica “Luna” bag

1.1 Tra i Modelli Più Amati del Brand

Borbonese Luna Bag

Borbonese Luna Bag

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Questo modello Borbonese è una capiente soluzione giornaliera a forma di mezzaluna. È una crossbody bag rivestita in nylon nella celebre stampa O.P., firma della maison.

È dotata di tracolla a nastro in tessuto stampato, che corre lungo tutto il profilo della borsa. La chiusura è a zip con tirante a forma di vite Borbonese; tutte le metallerie sono coordinate in oro pallido.

L’interno presenta un taschino applicato ed è foderato in raso di cotone color cipria con stampa coordinata e logo. Le misure sono 35 x 38 x 15 cm.

Borbonese Zaino Medium

Borbonese Zaino Medium

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Lo zaino Borbonese è una versione elegante di un pezzo trendy. È in nylon con stampa occhio di pernice marrone e ha spallacci regolabili in nastro di tessuto logato.

Il manico è in nastro con inserto in pelle coordinato testa di moro. L’esterno presenta una tasca frontale con zip e chiusura principale con cerniera a doppi tiranti.

Le parti metalliche sono in oro pallido e i tiranti sono i classici rivetti Borbonese. L’interno è foderato in raso di cotone rosa cipria lavorato in O.P. con logo stampato.

L’interno, molto spazioso, presenta un taschino con zip e uno applicato. Misura 26 x 31 x 10 cm.

2. Il Brand Alviero Martini: Storia, Caratteristiche e Qualità

Alviero Martini, la persona e lo stilista, è un degno rappresentante di quel popolo di poeti e navigatori. Alviero ama viaggiare, ed è proprio il tema del viaggio la chiave del suo successo.

Ha una formazione artistica e sperimentale; fin da giovane, è spinto dalla ricerca di qualcosa di unico da creare. Impara presto a cucire e si specializza come vetrinista-allestitore.

La sua formazione e passione per le arti e lo spettacolo lo portano persino a recitare a fianco di Gassman!

Il suo nome è legato a doppio filo alla mappa geografica della collezione 1A Classe, il suo esordio nel mondo della moda.

La prima borsa nasce come pezzo d’allestimento nel 1987: una borsa di cartone rivestita con una cartina vintage acquistata a Mosca.

La maison omonima nasce nel 1991 a Milano, nella dinamica area dei Navigli, e incontra un grande successo in quel decennio soprattutto negli States, dove Alviero è considerato un nuovo “style maker”.

I 2000 sono anni di travaglio e nuove avventure per Alviero che lascia il brand originario.

Dal 2006 al 2008, Alviero riparte con un nuovo brand che ripropone il tema del viaggio in modo personale: ALV, Andare Lontano Viaggiando.

La ricerca estetica che caratterizza le borse Alviero Martini è raffinata ed equilibrata, mossa dal concetto di armonia.

La stampa Geo attira di per sé molta attenzione, dunque la borsa fa da supporto alle mille variazioni della mappa.

Ancora oggi, Alviero Martini sa coniugare globalizzazione e artigianalità nelle sue collezioni, affidandosi alla manodopera italiana e realtà minori per la produzione della stampa Geo, minuziosamente dipinta a mano.

2.1 Tra i Modelli Più Amati

Arrivati a questo punto è il momento di ammirare quelli che sono i modelli più desiderati del brand.

A questo proposito cercheremo di accontentare un po’ tutte, infatti vi mostreremo sia due tra le It-Bag più amate del marchio Alviero Martini, che due dal nuovo brand dell’omonimo creatore, ovvero ALV Andare Lontano Viaggiando by Alviero Martini.

Alviero Martini:

Se la collezione Geo è l’eccellenza Alviero Martini, la Classic è la sua versione più popolare. Non è un caso se, tra le borse più amate del brand, troviamo questi due modelli.

Alviero Martini Borsa Tracolla

Alviero Martini Borsa Tracolla

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Questa borsa a tracolla 1A Classe Geo Soft è una comoda proposta sportiva e chic dalla forma a mezzaluna e stampa vintage.

È in morbida ecopelle con tracolla regolabile in tessuto logato e dettagli in pelle di vacchetta color cuoio.

Il modello gioca sulle tonalità calde del caramello; l’interno ha fodera di tessuto in tinta con logo su cuoio, tasca applicata e taschino con zip.

La borsa è arricchita da dettagli in metallo dorato con logo Alviero Martini. Ha chiusura a zip e misura 35 x 13 x 24 cm.

Alviero Martini Zaino

Alviero Martini Zaino

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Questo zaino 1A Classe è una proposta casual-chic in tessuto con stampa geografica nella versione classica e inserti in pelle bovina liscia color cuoio.

Questo backpack ha una tasca esterna con doppia zip e logo dorato sulla fascia centrale in pelle. È dotato di sottili spallaci a nastro di cuoio regolabili con fibbie metalliche e manico in materiale coordinato.

L’interno è in tessuto stampato in tono naturale con una tasca con zip e un taschino. Ha chiusura a cerniera e misura 25 x 31 x 12 cm.

ALV Andare Lontano Viaggiando by Alviero Martini:

ALV by Alviero Martini Borsa Shopper

ALV by Alviero Martini Borsa Shopper

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Il tema del viaggio non smette di accompagnare le borse realizzare dal noto stilista. A questo proposito osserviamo la curiosa stampa della borsa sopra, ricoperta da tanti colorati timbri di viaggio.

La bag modello Safari fa parte della linea Passport e dispone di due manici e di una chiusura superiore a zip.

Le sue dimensioni sono le seguenti: 29 cm x 24 cm x 11 cm.

ALV by Alviero Martini Zaino

ALV by Alviero Martini Zaino

Immagine: pinterest.it

Vedi Prezzi e Disponibilità su Amazon

Anche in questo caso ci troviamo davanti ad un altro accessorio della linea Passport.

Lo zaino dalla stampa raffigurante tanti timbri di viaggio, come abbiamo visto distintivi della linea in questione, presenta esternamente un manico superiore, due bretelle regolabili, una chiusura superiore a zip e due taschini frontali sempre con zip.

L’accessorio è in PVC e ha le seguenti dimensioni: 22 cm x 25 cm x 12,5 cm.

3. Differenze Principali Tra i Due Brand

Queste due interpretazioni Borbonese e Alviero Martini, evidenziano alla perfezione le differenze tra i due brand.

Lo stile Borbonese, molto borghese, si adatta all’ufficio con borse capienti, fluide e morbide. Il suo catalogo è svariato e propone anche tante piccole handbag da giorno e raffinate pochette da soirée.

Alviero Martini è on-the-go con il suo stile sporty-chic e gusto coloniale. Una 1A Classe è pensata per lo shopping, l’ufficio, il tempo libero, i viaggi.

Il catalogo borse Alviero Martini è più sintetico, ma spazia dal portachiave coordinato al trolley.

Entrambe lasciano che siano le lavorazioni ad impreziosire le borse e non amano charm appariscenti. Sarebbero di troppo! A contraddistinguere i due stili sono le materie prime e lo sviluppo dei modelli.

Borbonese ama il nylon, la tela di cotone e la pelle di vitello e agnello in tinta unita, stampata in O.P. o cocco. Predilige l’impareggiabile morbidezza dello scamosciato.

Vedi anche: Meglio Gucci o Louis Vuitton: Quale Borsa Scegliere?

Il logo non è mai ostentato; fa capolino sugli iconici rivetti o nelle fodere interne. Alviero Martini sceglie tessuti gommati, goffrati e saffiani ad imitazione del pellame; usa vitello e inserti di bovino liscio per interessanti “color block” di texture.

Pendenti e nappe, se presenti, riprendono la stampa Geo, mentre le nuove collezioni giocano su superfici texturizzate come “dune” di sabbia e monogrammi.

Il prezzo è un altro fattore distintivo: entrambe si collocano nella fascia media, ma Alviero Martini è la più conveniente nel rapporto prezzo-dimensioni.

La sua borsa più “economica” è una piccola tracolla Geo Soft da 105 €, una proposta simile della Borbonese è un secchiello mini in O.P. da 140 €.

Una shopper capiente Alviero Martini si aggira intorno ai 150 €, mentre soluzioni medium della torinese partono dai 230 €.

Un’iconica Borbonese oscilla tra i 230 e i 490 € e il valore massimo sfiora quasi i 1000 €. La borsa Alviero Martini più costosa non arriva ai 600 €.

Leggi anche: Meglio Guess o Liu Jo: Quale Borsa Scegliere?

4. Borbonese o Alviero Martini: Quale Brand Scegliere?

Borbonese o Alviero Martini: Quale Brand Scegliere?

Armonia, tutela dell’artigianato e raffinatezza accomunano Borbonese e Alviero Martini ma, come le loro stampe evergreen, le due differiscono molto.

Il vostro lifestyle detterà la vostra scelta: la donna bon ton vestirà Borbonese, mentre la più sprintosa e perfezionista opterà per una 1A Classe.

Alviero Martini è dinamismo e voglia di esplorare il mondo (della moda). A nostro avviso, le sue borse sono perfette in tutte le situazioni e qualsiasi sia il bagaglio da portare.

Sono accessori che giocano con una stampa minuziosa senza risultare omologate o rigide; ogni stagione ha una versione Geo colorata o un nuovo pattern che diventa un pezzo da collezionare.

Vi avvertiamo, Alviero Martini può creare dipendenza e i suoi piccoli accessori coordinati sono delle vere tentazioni!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sapere come utilizziamo i tuoi dati quando commenti, leggi la nostra Informativa sulla privacy.